FANDOM


Michael Morbius (Earth-10812)
Mike!

Michael Morbius e il Disagio Ambientale.

Nome: Mikhail Morbius
Alterego: Morbius
Aliases: Lord Macbeth,Michael,Mike, Mikey, Morby, Morbillo.
Parenti: Makarioa Morbius (padre), Sophia Morbius (madre), Martine Bancroft (moglie, deceduta)
Affiliazione: Legione dei mostri.
Base: Monstropolis. Non guardatelo così: il nome l'ha deciso Jack Russell.


Status:

Allineamento: Legale neutrale con tanta buona volontà e pessimo rendimento.
Identità: Segreta
Cittadinanza: Greca
Stato Civile: Vedovo
Occupazione: Premio Nobel, medico specializzato in fisiologia mutata (cura i mostri).
Educazione: PhD in Biochimica.


Origini:

Origine: Mutato
Universo: Earth-10812
Luogo di Nascita: Nafplio (Grecia)
Data di Nascita: 31 ottobre 1975
Segno Zodiacale: Scorpione ascendente Acquario


Caratteristiche:

Sesso: Maschio
Altezza: 1.83 m
Peso: 72 kg
Occhi: Rossi (in origine azzurri)
Capelli: Neri
Segni Particolari: Bianco cadaverico con delle zanne. E' una specie di vampiro, non è che possa nasconderlo granché. Parafulmini per la sfiga.

 

E' scienza, non magia.


Storia Modifica

Origini - Il Vampiro ViventeModifica

Mikhail (Michael) Morbius nasce a Nafplio, in Grecia, afflitto da una rara malattia genetica che impedisce alle sue cellule del sangue di replicarsi. Dopo essersi laureato in medicina, comincia dei seri studi per riuscire a guarire la sua malattia (e non solo) assieme all'amico di sempre Emil Nikos. Purtroppo l'esperimento va male e Morbius si ritrova trasformato in un'esatta replica scientifica di un Vampiro. Durante la trasformazione stessa, uccide Emil ed il senso di colpa lo spinge alla fuga e a tentare il suicidio, fallendo. Martine Bancroft, sua fidanzata da tempo, appena viene a sapere della sua scomparsa comincia a cercarlo. E lo trova. Lo acchiappa per la collottola e gli dichiara il suo amore e il suo desiderio di aiutarlo,ma sarebbe tanto meglio se prima ci sposassimo caro. I due si sposano e Martine affitta una casa di periferia dove Morbius può continuare indisturbato i suoi esperimenti per cercare una cura alla sua mutata condizione. Purtroppo altri vengono a sapere di lui, soprattutto il Doctor Paine. Intrigato dall'idea di poter studiare una replica così efficace dell'organismo vampirico, Paine fa irruzione nella villa con i suoi scagnozzi, incendiando i risultati delle ricerche e ferendo Martine. Completamente fuori di sé per la sete di sangue e la rabbia, Morbius si rivolta sia verso gli attaccanti che verso Martine stessa e richiamato dal sangue finisce con il nutrirsene, uccidendola. Il trauma è tale che Paine riesce a stordirlo senza più resistenza e a portarlo nel suo laboratorio. Quando Michael si riprende deve fare i conti con la perversione totale del giuramento Ippocratico che Paine stava mandando avanti, recuperando malati terminali per studiarli e infliggere loro torture indicibili in nome della scienza. Provato su più livelli, non ultimo quello emotivo per via della morte di Martine, Morbius riesce a liberarsi e distrugge completamente il laboratorio, uccidendo Paine. Fugge di nuovo per nascondersi ed evitare qualsiasi contatto con il resto del mondo. Naive child.

La Legione dei MostriModifica

In questo periodo più o meno errabondo stabilisce una serie di contatti con il sostrato occulto di New York. Non che abbia cercato la cosa: semplicemente c'inciampa. Per l'esattezza, inciampa in un Lupo Mannaro (Jack Russell). All'inizio i due si sentono dentro il brutto film di Van Helsing e cercano di capire se devono picchiarsi o possono parlamentare in pace: decidono pacatamente che in assenza di mucche volanti l'idea di parlare prima e menarsi poi (se del caso) è sicuramente quella più saggia. Finiscono con il parlare dei rispettivi guai e Morbius, sempre in cerca di una cura per la sua condizione, si offre di aiutare anche lui. Jack lo abbraccia. Mike lo stacca.

Il licantropo lo introduce a quella che è una vera e propria città abitata solo da mostri, situata in una bolla dimensionale nelle fogne di New York e gli presenta Manphibian e una mummia vivente di 3000 anni, N'katu. A Morbius là per là viene da piangere. Poi si riprende e si rimbocca le maniche. Visto che l'hanno chiamato là, comincia la sua ricerca (che porterà alla specializzazione) nel curare i mostri. Con gli altri tre organizza anche una specie di semplificato governo, che eviti attriti fra Monstropolis (continua ad averlo scelto Jack il nome) e gli abitanti di superficie. Quasi tutti i mostri sono d'accordo. Dopo qualche brutto intoppo e un incontro fin troppo ravvicinato con Dracula, Morbius decide di abbandonare Monstropolis e di aprire un blog. Le due cose non sono correlate.

Sanctum SanctorumModifica

Mentre cerca di acchiappare la connessione Wi-Fi di un vicino ristorante indiano, Morbius viene preso per la collottola da Victoria Strange , che già aveva scoperto il suo blog. Vedendolo nero, sperduto e con gli occhioni rossi spalancati, Victoria è come tutti indotta a pietà e se lo porta a casa. E lo adotta, ci gioca a Go e lo guarda ramarrare sui soffitti. Xiexie, avatara del pragmatismo, gli mette in mano uno spolverino e gli fa togliere le ragnatele agli angoli. Malgrado lo scetticismo, e senza averne la minima voglia, il solo frequentare quella casa garantisce a Morbius una spintarella decisa verso il lato Occulto della Forza. Continua a non capirci nulla e fissare la magia con sospetto, ma ne scopre qualche lato positivo. Finché non viene in possesso di un paio di pagine del Darkhold e, del tutto ignaro di quel che si è trovato in mano, non scatena forze di gran lunga più grandi di lui. Per fortuna Victoria è lì per sberlarlo in tempo.

Poteri e abilità Modifica

Poteri:

  • Pseudo Vampirismo: Morbius presenta tutta una serie di caratteristiche che lo accomunano ai vampiri, in primis la sete di sangue. Non essendo un vampiro mistico è immune a tutto quello che potrebbe invece influenzare un vero vampiro. Tipo aglio, argento, croci e via dicendo. Non ai paletti nel cuore (a quelli è immune solo Wolverine).
  • Forza sovrumana: dipende dalla quantità e dal tipo di sangue ingerito da Morbius. Al massimo livello, può sollevare fino a sette quintali.
  • Resistenza sovrumana: dipende dalla quantità e dal tipo di sangue ingerito da Morbius. In ogni caso, la sua muscolatura produce meno tossine rispetto ad un essere umano normale ed è in grado di mantenere uno sforzo molto più a lungo.
  • Agilità sovrumana: dipende dalla quantità e dal tipo di sangue ingerito da Morbius. In ogni caso, è in grado di spostarsi ad una velocità superiore rispetto a qualsiasi atleta umano.
  • Sensi ipersviluppati: la sua trasformazione ha cambiato radicalmente i suoi sensi. La vista notturna ne risulta avvantaggiata, a scapito di quella diurna (in pieno sole è quasi cieco), riuscendo a percepire anche gli infrarossi; è in grado di udire gli ultrasuoni e anche l’olfatto è sviluppato ben oltre i livelli umani.
  • Fattore Rigenerante: è in grado di guarire da quasi qualsiasi ferita molto rapidamente, senza per questo avere la capacità di rigenerare un arto intero. Dipende dalla quantità di sangue ingerito.
  • Volo: più che di volo vero e proprio si parla di planata. Non è in grado di sollevarsi da terra, ha bisogno di uno slancio. Gli è consentita dalla sua particolare struttura ossea e muscolare, che gli permette anche di arrampicarsi senza problemi su pareti completamente verticali e persino sui soffitti. Fa il ramarro della notte.
  • Ipnosi: non si tratta dell’ipnosi standard tipica dei vampiri, per quanto ci somigli. Il contatto visivo è utile ma non strettamente necessario, in quanto si tratta di un convincimento blando basato sulle vibrazioni vocali. La stessa cosa che gli fa produrre ultrasuoni come i pipistrelli. Sì, produce ultrasuoni. Skree.
  • Zanne e artigli retraibili: è in grado di trasformare le proprie mani in veri e propri artigli. Non può nascondere completamente le zanne ma le può ridurre in modo da renderle meno visibili.
  • Gufo Transformer: se spaventato si appiattisce e guarda male la gente sperando che si spaventino a loro volta e scappino.

Abilità:

  • Premio Nobel: oh, è un genio nel suo campo.
  • Rabdomante occulto: per quanto non gliene importi assolutamente niente di Magia e affini, finisce per inciampare sempre in problemi occulti più grandi di lui. Che lo voglia oppure no.

Debolezze:

BL
*Sete di sangue: deve nutrirsi di sangue, preferibilmente umano (preferibilmente ancora umano mutato) per sopravvivere, all’incirca ogni tre giorni. Nel caso cerchi di resistere più a lungo all’impulso di nutrirsi rischia di andare in frenesia ed attaccare la prima cosa vivente che gli attraversa la strada.


  • Fotosensibile: essendo praticamente albino, per quanto il sole non lo bruci come potrebbe bruciare un vampiro, la luce solare gli crea comunque notevoli problemi. Preferisce girare di notte.
  • Insonne: non dorme. Non può.
  • Sfiga: è sempre nel posto sbagliato al momento sbagliato con la gente sbagliata. Ormai ci sta facendo callo.

Attrezzatura Modifica

Armi:

  • Zanne e artigli: armi naturali


Equipaggiamento:

  • Armatura Rinforzata.
  • Mantello. (serve alla sua immagine di Signore delle Tenebre)

Altri universiModifica

  • Nel 10888 è Michael Morbius e cerca di tenersi più distante dalla magia, finendone comunque invischiato fino ai capelli. Diventerà uno dei fondatori dei Midnight Sons
  • Nel 12108 è una donna, Monike Morbius. Ed è più incazzata che strettamente malvagia.

TriviaModifica

  • Sulla scala Kinsey è un 1
  • Team Science (anche se si ritrova ad essere un Team Magic quasi per forza).
    Pipistrello

    •^•

  • Se fosse un animale, sarebbe un pipistrello (you don't say).
  • La sua casata ad Hogwarts sarebbe Corvonero.
  • A Westeros sarebbe un BoltonOur Blades are sharp.
  • Nella Classificazione Asgardiana è una Cotoletta.
  • Nella Classificazione Suprema è un Idiota.
  • In Avatar sarebbe un bloodbender.
  • Nei Marvel Tarots è L'Eremita.
  • Vedovo nero. Letteralmente.
  • Non sopporta i soprannomi: si prende sempre la briga di correggerli.
  • E' davvero sfortunato.

Power Grid Modifica

Insanity Ratings
Intelligenza
 6
Forza
 4
Velocità
 4
Resistenza
 3
Proiez. energ.
 1
Abilità combattive
 3