FANDOM


Diana Kaplan Barton
Diana_Barton_%28emily_rudd%29_%281%29_small.jpg
Nome: Diana Kaplan Barton
Alterego: Artemis
Aliases: Diana Kaplan, Dia, (Lady) D, Wanda Junior, Falchetta, Dea Bianca, Witchcraft
Parenti: Max Eisenhardt/Erik Magnus Lehnsherr (nonno – precedente incarnazione), Magda Slusarski-Lehnsherr (nonna – precedente incarnazione, deceduta), James “Logan” Howlett (nonno adottivo), Harold Barton (nonno – precedente incarnazione, deceduto), Edith ???-Barton (nonna – precedente incarnazione, deceduta), Raven Darkholme (nonna adottiva – precedente incarnazione), Rogue (nonna in seconde nozze - precedente incarnazione), Wanda Howlett-Barton (madre animica), Clint Barton (padre animico), Rebecca Kaplan (madre, deceduta), Jeff Kaplan (padre, deceduto), Petra Howlett-Amaquelinn (zia- precedente incarnazione), Anya Lehnsherr (zia – precedente incarnazione, deceduta), Ruth Lehnsherr (zia – precedente incarnazione), Charles Barton (zio – precedente incarnazione), Thomas ? (gemello reincarnato), Luna ??? (cugina - precedente incarnazione), una quantità improponibile di zii adottivi
Affiliazione: Young Avengers
Base: Young Avengers Q.G., New York City, New York


Status:

Allineamento: Neutrale Buono
Identità: Segreta
Cittadinanza: Statunitense, Ruritana (dono del nonno)
Stato Civile: Libero
Occupazione: Avventuriera, studentessa
Educazione: Scuola superiore, futura Laurea in Design della Moda


Origini:

Origine: Mutante e maga
Universo: Earth-88108
Luogo di Nascita: New York City, New York, U.S.A.
Data di Nascita: 28/09/2008
Segno Zodiacale: Cancro ascendente Leone


Caratteristiche:

Sesso: Femminile
Altezza: 169 cm
Peso: 55 kg
Occhi: Azzurri
Capelli: Neri
Segni Particolari: Confusa dalla sua famiglia. I suoi occhi brillano di luce azzurrina quando usa i suoi poteri

 


"Non pensavo che essere un supereroe portasse la tua vita a diventare una puntata di Beautiful."

Storia Modifica

BackgroundModifica

Tutto sommato è come nel 10888, a parte un fondamentale passaggio: Wanda non perde i bambini al primo giro, semplicemente non può averli e inconsciamente ne "crea" due per lei e Clint, prendendo due anime di bambini in coma, quindi più scisse dal corpo di anime comuni. Quando però i gemelli falsi (Diana e Thomas) devono cessare di esistere Wanda, non indirizzata e permeata da Chthon il distruttore, ma dalla pacificatrice Oshtur, non reagisce con il Disassembled, ma allontanandosi e sopprimendo sé stessa, i suoi poteri e i suoi ricordi, finendo a vagare per le vie della Transia dove tutto è cominciato. La piccola Diana si reincarna, anche qui, nella famiglia Kaplan. A sedici anni i suoi genitori muoiono in un incidente nella metropolitana, causato da un supercriminale da definire. Rimasta orfana, viene raccattata da Iron Lad e da qui si segue la linea di trama degli Young Avengers, sostanzialmente: Iron Lad li ha raccolti per impedire a sé stesso di diventare Kang. Diana prende il codename Witchcraft.



Children's Crusade (2024)Modifica

Dopo la partenza di Iron Lad gli Young avanzati vanno alla ricerca della Azure Witch: Diana è infatti convinta che ci sia un legame nascosto tra loro. Diana e Tommy probabilmente chiedono aiuto ai nonni ruritani. Alla fine del corrispettivo dell'arc di Children Crusade la ragazza, ancora minorenne, viene adottata dai suoi genitori originali. Cambia il suo codename in Artemis quando decide di impostare il suo percorso magico in maniera più cerimoniale, e soprattutto meno randomica.


Poteri e abilità Modifica

Poteri

Diana è sia una maga che una mutante. Ciò rende difficile discernere quali poteri siano legati alla sua magia e quali all'X-Gene. Cerchiamo di separarli in questo modo:

  • Elettrocinesi
    Diana magicking

    Diana doing magic.

    ;
  • Fotocinesi;
  • Resistenza superumana: i suoi poteri fisiologici necessitano che il suo corpo resista agli urti e alle tensioni energetiche: è molto difficile che si faccia male fisicamente e guarisce in fretta. La stamina e la prestanza fisica però rimangono umane;
  • Light Magic: Una forma di magia che agisce sulla probabilità vertendole verso la condizione più ottimale: è in grado di far avvenire sostanzialmente qualsiasi evento, dal livello molecolare in su. Può generare forme di energia, guarire, teletrasportarsi, creare barriere, fermare o rallentare lo scorrere del tempo in un'area delimitata, volare e molto altro ancora. I limiti dei suoi poteri sono ancora da definire. A differenza di sua madre, che lo condensa attraverso i gesti, Diana condensa il suo potere in costrutti energetici solidi.
    • Purge Arrows/Daggers: Diana tende a concentrare il suo potere in frecce o lame energetiche, che scaglia contro l'avversario. Ognuna è programmata con un specifico effetto, che viene deciso subito prima di crearla: non può essere cambiato in corso d'opera;
    • Purge Constructs: Per ottenere effetti più immediati tende a creare piccoli oggetti (sfere, schegge o affini) che lascia cadere per scatenare l'effetto sperato;
  • Magia: è stata addestrata dalla madre e da Strange all'uso della magia. In particolare si imposta sulla guarigione e la conoscenza dei chakra, delle energie stabilizzatrici e dello yoga. Ha esperienza anche di varie magie rituali.



Abilità

  • Medie conoscenze magiche: possiede buone conoscenze teoriche del mondo magico, dal piano teorico a quello pratico;
  • Maestra arciere e lanciatrice: come suo padre eccelle nell'uso dell'arco e delle armi da lancio;
  • Discreta acrobata e ballerina: ha studiato danza classica ed ha poi cominciato un addestramento volto a indirizzare le sue abilità negli stunt;
  • Buona combattente: si sta addestrando al combattimento corpo a corpo;
  • Bilingue: parla inglese e tedesco.
  • Pranoterapeuta principiante;
  • Nerd: tumbler, in particolare. Con tutto ciò che ne consegue;
  • Futura designer;


Debolezze

  • Limitazioni magiche: se le sue frecce non colpiscono il bersaglio giusto possono causare effetti sgradevoli. Inoltre non le può far svanire, le deve lanciare per forza;
  • Famiglia complessa: il suo albero genealogico sembra un elettrocardiogramma;
  • Nerd: il rovescio della medaglia.


AttrezzaturaModifica

Equipaggiamento:

  • Tuta rinforzata;


Armi:

  • Archi: Uno regalo del padre e l'altro gentilmente preso in prestito alla Mansion. Preferisce il primo, il più tradizionale.
Hawkeye's Bow22

Arco "Der Freischütz" e Arco "Hawkeye II"







AltroModifica

Altri UniversiModifica

  • In Earth-10888 è William Kaplan , alias Wiccan. Young Avenger e futuro Sorcerer Supreme;
  • In Earth-10812 non esiste;
  • In Earth-12108 è Vincent von Doom , codename Warlock, principe di Latveria figlio di Wanda e Victor Von Doom. E' anche il futuro Imperatore Kree-Skrull, come sposo di Dorrek VIII.


TriviaModifica

  • Sulla Scala Kinsey è un 3;
  • Team Magic;
  • Nella Classificazione Suprema è un'Idiota;
  • Nella Classificazione Geek è una Kelly Sue;
  • A Westeros sarebbe una Tyrell;
  • A Hogwarts sarebbe un Corvonero;
  • Il suo animale totemico è il cigno;
  • In Avatar sarebbe una Waterbender (specializzata in guarigione) diventata Avatar;
  • Secondo la Classificazione Asgardiana è una Polpetta;
  • Vagamente hipster;
  • Nei First Tarot è La Luna;
  • Agnostica, anche se di educazione ebrea.


 Prestafaccia Modifica

Diana Barton (emily rudd) (2)

Emily Rudd è Diana Kaplan Barton











 Power Grid Modifica

Insanity Ratings
Intelligenza
  2
Forza
  2
Velocità
  2-7 (teleporter)
Resistenza
  4
Proiez. energ.
  6
Abilità combattive
  3-6 *
   







* Alla fine del suo percorso di addestramento